CARTELLO VEICOLI: PARTE L’AZIONE COLLETTIVA RISARCITORIA

A.S.E.A. è scesa in campo per supportare i propri associati in un’azione risarcitoria collettiva per il recupero del sovrapprezzo imposto dal Cartello dei produttori di veicoli, già sanzionati a luglio 2016 dalla Commissione Europea. Le imprese di autotrasporto che hanno acquistato (o acquisito in leasing) i propri veicoli (di peso complessico pari ad almeno 6 […]
Leggi tutto
Share: